Celebra la tradizione con un accessorio di stile: le bretelle

Divenute iconiche negli anni ‘30 grazie alle scelte di stile dei divi del cinema, basti pensare a Clark Gable, Cary Grant e Gary Cooper, furono presto simbolo di ricercata eleganza, soprattutto se associate ad un paio di pantaloni ampi e dotati di pinces.

Quella delle bretelle è una storia lunga circa 200 anni. Ideate nel 1822 dallo stilista Albert Thurston vennero messe in commercio al 27 di Panton Street, presso la sua boutique londinese, e vendute come accessorio di tendenza oltre che funzionale. La loro utilità, infatti, risiedeva nella capacità di mantenere i pantaloni ben saldi al corpo slanciandone al contempo la figura.

Divenute iconiche negli anni ‘30 grazie alle scelte di stile dei divi del cinema, basti pensare a Clark Gable, Cary Grant e Gary Cooper, furono presto simbolo di ricercata eleganza, soprattutto se associate ad un paio di pantaloni ampi e dotati di pinces.

Tornate di moda negli ultimi anni, cavalcando l’ondata dello stile hipster, soddisfano le esigenze di un uomo che vuole reinterpretare il vecchio concetto di eleganza, unire diversi stili e personalizzare la propria immagine.

È bene innanzitutto fare un distinguo tra cintura e bretelle. Se la prima ferma i pantaloni sui fianchi, le bretelle li sorreggono a partire dalle spalle dando luogo a un effetto completamente diverso, assicurando un risultato più liscio e omogeneo. Sono da preferire nel caso in cui il pantalone sia a vita alta e termini al di sopra delle anche, oppure se ad indossarli è un fisico particolarmente longilineo.

I modelli di bretelle più diffusi

Presso le boutique Sartoria Cardona sarà possibile individuare il modello di bretelle, non solo particolarmente adatto al proprio fisico ma anche all’abito su misura a cui sarà abbinato. Se si ha intenzione di celebrare la tradizione e un certo canone (quello proprio degli anni ‘30) si potrà optare per quello che prevede le asole, solitamente leggermente più spesso e di materiale elastico per far sì che queste accolgano, senza difficoltà, i bottoni interni del pantalone. Se invece si vuole avere un’aria più attuale si sceglieranno delle bretelle dotate di clip, pratiche e coordinabili con qualsivoglia pantalone, addirittura il jeans.

E il colore?

Sartoria Cardona è pronta a soddisfare le richieste di businessman affermati o giovani professionisti, offrendo una vasta scelta di fantasie, più o meno seriose, e colori classici, al costo di 55 euro.

Che aspetti a recarti in una delle Boutique Sartoria Cardona di Roma? Un esperto consulente sartoriale saprà indicarti ciò che più fa al caso tuo.
TRIESTE - Corso Trieste, 153
PINCIANO - Via Po, 60
SAN GIOVANNI - Piazza dei Re di Roma 53/54
PRATI - Via Fabio Massimo, 79A
EUR - Viale Europa, 138

 

PROMOZIONI SARTORIA CARDONA

 

RIMANI INFORMATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER

DESIDERATE UN ABITO CARDONA?

Per offrirti il miglior servizio possibile Sartoria Cardona utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies Privacy policy