Galateo moderno del papillon: come e quando indossarlo

Elemento di tendenza, accessorio finemente elaborato, il papillon è da sempre simbolo ed emblema di eleganza.

Arriva sulla scena italiana nel 1880 e con il passare degli anni, si adatta alle varie esigenze maschili, divenendo prima esclusiva di situazioni di pregio, poi ornamento informale, utilizzato, nel modo giusto, anche nello street style.

Originariamente, infatti, veniva acquistato per essere indossato in occasioni esclusive, come ornamento di uno smoking, che lo voleva nero, o di un frac, che lo richiedeva bianco; in ogni caso erano severamente vietati i prodotti preconfezionati e il saperlo annodare diventava una condizione necessaria.

Oggi però, la confusione sull’oggetto sembra essere molta, al punto che, alle volte, si finisce per rinunciare ad indossarlo. Sartoria Cardona ha quindi ascoltato le esigenze dei propri clienti e deciso di rispondere ai loro quesiti condividendo pochi, semplici, trucchi:

Papillon: regole per poterlo indossare senza essere fuori luogo:

  • Mai indossarlo senza la giacca.
  • Non aver paura di abbinare gilet, cardigan o maglioni.
  • Vietato indossarlo quando si è sotto esame, che sia in contesto universitario o di selezione, vedi colloqui di lavoro.
  • Vietato indossarlo in un contesto business-istituzionale dove si predilige il classico abbinamento giacca e cravatta.
  • I papillon colorati o a fantasia, oggi possono essere indossati anche con giacche a stile casual o con cardigan di lana.

Proprio nel caso in cui si sceglie di abbinare il papillon ad un look più casual, si dovrebbe preferire una camicia con colletto alla button down, che rappresenta al meglio lo stile sportivo e casual ed ha un piglio fortemente moderno, mentre è assolutamente da bocciare la tipologia di colletto alla coreana.

Dimensioni e colori del papillon

>Le misure sono variabili: se la farfalla classica ha una dimensione inferiore ai 6 cm, i cravattini ottocenteschi raggiungevano i 2,5 cm, mentre gli 8 cm sono propri del modello “a goccia” date le estremità accentuate. Per tutti la regola è questa: il cravattino non dovrebbe superare in altezza le punte del colletto della camicia, in questo modo si manterranno le proporzioni. Mai sottovalutare l’arte dei colori. La regola più facile da seguire è quella di indossare il papillon a fantasia su una camicia a tinta unita e indossare il papillon a tinta unita su una camicia a fantasia.

Vieni a scegliere il tuo papillon in una delle Boutique Sartoria Cardona di Roma, un esperto consulente sartoriale saprà indicarti ciò che più fa al caso tuo.
TRIESTE - Corso Trieste, 153
PINCIANO - Via Po, 60
SAN GIOVANNI - Piazza dei Re di Roma 53/54
PRATI - Via Fabio Massimo, 79A
EUR - Viale Europa, 138

 

PROMOZIONI SARTORIA CARDONA

 

RIMANI INFORMATO CON LA NOSTRA NEWSLETTER

DESIDERATE UN ABITO CARDONA?

Per offrirti il miglior servizio possibile Sartoria Cardona utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies Privacy policy